Avvento delL’Uno – The One – La Profezia

One Spirit Movement / ORS Presenta The One – L’Avvento. The One è la persona che ha totalmente integrato ed equilibrato in se la Dualità, la Luce e l’Ombra, l’ego e l’Anima, (conscio + Subconscio) divenendo così Uno Interiore. The One è secondo One Rainbow Souls colui/lei che l’umanità aspetta ossia il Salvatore o il Mediatore, che riporterà l’Equilibrio (Fra le fazioni del Sole e della Luna) che nelle varie escatologie del Mondo è chiamato con nomi differenti come: Pahana – Mahdi – Cristo – Messia – Krishna – Quetzalcoatl – Kukulcan – Li Hong – Kalki – Saoshyans – ecc. – Tutti questi nomi si riferiscono ad una stessa persona che deve venire che One Rainbow Souls chiama The One, L’Uno; il quale è l’Eletto/a dell’Uno Supremo. L’Uno Supremo è la Divinità Suprema che è Una nelle sue due parti di Madre e Padre (Femmina e Maschio – Yin/Yang) Divini nell’Uno. “Lo stato dell’Uno” è innanzi tutto lo stato di Unione dell’Uno Supremo dal quale scaturisce l’emanazione di tutta la creazione, ossia quel movimento di coscienza (o Intellettivo) e quindi vibrazionale dal quale il tutto si manifesta.

Nel Concetto dell”Uno Supremo” (di ORS) si attesta, che dalla Sacra Unione della Madre e del Padre Divini ne risulta L’Uno Supremo, il che ha origine da un’altro concetto e cioè il concetto di Partenogenesi o più comunemente “Immacolata Concezione” da parte della Madre Primordiale (Madre Silente della Notte – Oscurità Splendente) la quale da alla Luce il Figlio Unigenito (Luce/Sole/Giorno) che a sua volta Diviene Padre e quindi controparte della Madre Primordiale con la quale diviene Uno, per cui Uno Supremo.

L’immagine della Madonna e il bambino (anche Iside e Horus ecc.) è un riferimento a quella Partenogenesi o immacolata Concezione scaturita dalla Madre Primordiale Cosmica o Sorgente Creatrice. “Tenebrae Lucem praecedunt et illa est Mater” – “L’oscurità ha preceduto la luce ed ella è Madre” – Scritta in latino situata sull’Altare della Cattedrale di Salerno.

Quindi The One è l’Eletto/a dell’Uno Supremo, e sarebbe colui/lei che L’Uno Supremo ha prescelto nel/la quale manifestarsi nella dimensione della dualità, il quale verrà a manifestarsi in questa dimensione per mostrare la retta via del riequilibrio degli opposti alle Anime, e fare da precursore per il Risveglio la Risurrezione e l’Ascensione graduale delle Anime (incarnate in questa dimensione Universale) verso dimensioni di coscienza più elevata, e quindi il raggiungimento dell’Uno Interiore (Cristico – per Cristico si intende quel raggiungimento interiore di coscienza più elevata ed Ascesa che ha integrato la dualità, le due polarità interiori ossia il conscio al subconscio, la Verità, e la Sapienza addormentata nel subconscio)

Quindi una domanda sorge spontanea ed è: può davvero qualcuno, di qualunque religione esso/a sia, davvero pensare che The One (l’Eletto dell’Uno Supremo) sarà uno che abbracci una già esistente fede religiosa o l’altra? No, Egli/Ella (The One) sarà qualcuno che darà vita ad una propria Dottrina Spirituale, basata su insegnamenti finiti nel cassetto che aspettano di essere risvegliati, per cui The one accomunerà le Anime dei diversi Colori e razze in Uno e quindi in The One.

L’Uno, The One sarà uno che filtrerà l’essenza dei principi Spirituali Universali su i quali le religioni sono state fondate, e con questi e su questi Principi Universali The One fonderà una Nuova Realtà Sociale Spirituale fatta di Anime che aspirano all’Essenza della Conoscenza e della Verità che porta al Risveglio della Sapienza addormentata dell’Anima, con la quale elevarsi Spiritualmente verso la graduale espansione di coscienza e riequilibrio degli opposti nell’Uno. Quindi Colui/colei che deve venire, The One, riacchiude in se l’Essenza dei Principi Spirituali Universali alla base delle religioni, i quali porteranno la Religione o meglio ancora la Spiritualità ad una progressiva evoluzione.

<< Religione = Religare (latino) Da religâre, a legare; da ligâre, per unire in armonia per riunirsi >> – Riunire cosa? – Riunire la dualità dell’Anima in noi nell’Uno, (Fiamme Gemelle) e riunire nell’Uno l’Anima allo Spirito Divino, che é Madre e Padre in Uno, quindi Uno Supremo.

Percui, egli/ella (The One) viene a mostrare la Via della rettitudine e della Verità che porta al Risveglio della Sapienza interiore, ed alla risurrezione dell’Anima; e l’Ascensione dimensionale Universale verso L’Uno, è la meta Ultima a cui tutte le Anime sono destinate.

L’Anima prima di entrare nella dimensione della dualità è androgina, maschio e femmina in Una, però quando entra nella dualità si divide in due corpi. Quindi con l’Avvento delL’Uno si segnerà un nuovo inizio verso il ritorno all’Uno Interiore delle persone, come era in principio, un ritorno ascensionale verso una dimensione più elevata dove l’Anima per l’appunto ritorna all’Uno Interiore ossia la riunione delle due parti dell’Anima maschio e femmina (Fiamme Gemelle) quindi Uno Androgino, com’era in principio ad immagine e somiglianza dell’Uno Supremo. Tutti abbiamo una Fiamma Gemella e chi prima e chi dopo gradualmente si ricongiungerà con la sua, ma è più di rilevanza l’Unione Interiore che quella Fisica, e The One farà appunto da precursore a questa Unione Interiore nell’Uno non solo dell’Anima, ma per certi versi anche dell’Anima allo Spirito Supremo ossia l’Uno Supremo, e tutto questo processo di integrazione delle polarità ci porta ad ascendere ad una dimensione superiore o quinta dimensione, o anche quinto mondo per i Nativi Americani, dove l’Anima ricongiungerà di nuovo le sue due metà nell’Uno Interiore come era in principio, e questa riunione si rifletterà anche nel Mondo esteriore riportando alla riunione le due forze e fazioni che da millenni si sono conteso la supremazia del Pianeta (ed Universale) delle quali simbolo sono il Sole e Luna.

Paride Tierno

Dipinto – Salvator Mundi (Leonardo Da Vinci) Gesto della mano: Due in Uno, Figlio dell’Uomo e Divinità, ma anche Uno interiore Androgino Cristico (Maschio e Femmina in Uno, come è un Anima prima di incarnarsi nella dimensione della dualità)
Dipinto – Giovanni Battista (di Leonardo Da Vinci) Gesto della mano che indica L’Uno Supremo, oppure L’Uno Androgino (Cristico)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *